Milano Coca Cola

Cosa:

JLB 3x3 ParkMi

Dove:

Milano, Playground Coca-Cola (Parco La Spezia)

Quando:

Sabato 29 giugno 2019

Chi:

Ragazzi e ragazze. Chiunque ami il basket 3 contro 3. Trova almeno due compagni e vieni a vivere una esperienza fuori dal comune con l’unico torneo italiano a format americano. Trenta squadre si sfidano dall’alba al tramonto sui quattro campi dell'incredibile Playground Coca-Cola. Ottanta partite per decidere il vincitore assoluto della tappa di Milano Coca-Cola e staccare i pass per le Finals di Riccione 2019.

Come:

Compilando il form online ed effettuando il pagamento della quota d’iscrizione.

Perché:

Perché passare il sabato sul divano non ci piace. Perché a fine giornata sarete esausti ma felici. Perché di tornei come il nostro non ce ne sono. Perché puoi vincere, ma soprattutto puoi fare quello che ti piace: giocare a pallacanestro con altri appassionati. Perché puoi vivere una giornata diversa. Perché il basket siamo noi, anzi, siete voi!

More info:

Premi - OPEN MASCHILE:

1° posto: pass per le Finals di Riccione + buono da €200 by Rucker Park BasketBall Store + pallone Wilson + calze Stance
2° posto: pass per le Finals di Riccione + buono da €100 by Rucker Park BasketBall Store + cappellini Mitchell&Ness
3° posto: pass per le Finals di Riccione + calze Stance
4° posto: pass per le Finals di Riccione + pallone Wilson + birre del Luppolajo

Le prime quattro classificate al maschile avranno anche le canotte esclusive HAMMER x JLB FINALS disegnate da Hammer Ultimate.

Premi - OPEN FEMMINILE:

1° posto: pass per le Finals di Riccione + pallone Wilson + calze Stance
2° posto: pass per le Finals di Riccione + cappellini Mitchell&Ness

Le prime due classificate al femminile avranno anche le canotte esclusive RUCKERPARK x JLB FINALS disegnate da Rucker Park con l’innovativa linea da pallacanestro femminile.

Altri Premi:

Three-point Contest: premi offerti da Slums Dunk Onlus
Slum Dunk Contest: cappellino Mitchell&Ness
Mvp dell’All Star Game: cappellino Mitchell&Ness

Medaglie:

LaMelo Ball Award / Best Rookie Player: al miglior giovane della Regular Season
Kelly Oubre Jr. Award / Most Swaggy Player: all’abbigliamento più casuale della tappa
Zaza Pachulia Award / Best Defensive Player: al miglior difensore della Regular Season
Jeremy Lamb Award / Most Valuable Player: al miglior giocatore del torneo

I buoni sono da intendersi di squadra, così come il pallone-premio e la cassa di birra (ehmbè), mentre calze e cappellini sono da intendersi uno per ogni componente della squadra. Cioè non proprio una calza a testa, un paio… insomma, avete capito!

Costo d’iscrizione:

15€ a partecipante (quota comprensiva della t-shirt ufficiale del tour!)

Scontistiche:

PINK: €10 a partecipante per il torneo femminile anzichè €15 (promo sempre valida)
EARLY: €10 a partecipante per il torneo maschile per chi completa l’iscrizione dal 15 marzo al 15 aprile
DOUBLE: €10 a partecipante per chi, dopo essere scritto ad una tappa (2019), si iscrive anche ad un’altra tappa del JLB
EVERGREEN: offerta speciale per chi ha partecipato al JLB 2018: vi contatterà Lollo!

Squadra:

Dai 3 ai 5 partecipanti.

Categorie:

Categoria Open Maschile, nessuna limitazione. Categorie Open Femminile, nessuna limitazione.

Orari:

Inizio gare ore 10, termine dell’evento ore 20.

Dress code (facoltativo):

Se hai una canotta Nba nell’armadio, indossala!

Servizi aggiuntivi:

Stand di birra artigianale; punto di ristoro; musica di sottofondo; raccolta fondi di beneficienza per Slums Dunk Onlus.

All Star Break:

Nel pomeriggio Three Point Contest, Shooting Game e All Star Game.

Format 3x3:

Da definirsi in base al numero di squadre iscritte. Minimo cinque partite garantite per squadra.

Regolamento


Hai domande?

Consulta le nostre FAQ

Hai veramente altre domande?

Per qualsiasi info contattaci qui


Location:

Da Expo Milano 2015, al Parco La Spezia. L’ex Padiglione Coca-Cola, una imponente struttura in legno nata proprio per l’Expo, è stata donata qualche anno fa al Comune di Milano per ospitare il primo playground coperto d’Italia. Dopo il rinnovamento dello scorso anno (giugno 2018), non ci sono scuse che tengano: è una delle mete di basket 3x3 più rinomate in Italia, tra campo esterno e campo interno.